Cloud Backup Public Cloud

Istantanee per tornare indietro nel tempo

Quando si eseguono operazioni su infrastrutture e applicativi, avere la possibilità di tornare indietro è la condizione più sicura. Volume Snapshot offre la tranquillità necessaria durante le manipolazioni di dati importanti, come aggiornamenti e data cleaning. Grazie a questo servizio è possibile “catturare” lo stato delle informazioni relative a un volume in un determinato istante, continuando a utilizzarlo normalmente. Se necessario, è possibile ripristinare i dati allo stato in cui si trovavano quando lo Snapshot è stato eseguito.

Immagini quasi istantanee

Gli Snapshot sono salvati nello stesso datacenter dei volumi, nel cluster di storage Ceph. Funzionano secondo il principio del copy-on-write e sono quindi praticamente istantanei: la copia dei dati viene eseguita sui singoli blocchi ogni volta che vengono apportate modifiche.

Creazione di nuovi volumi

Uno Snapshot può essere utilizzato per creare nuovi volumi e offrire così nuove opportunità in materia di industrializzazione. Grazie a questa funzionalità è possibile bloccare lo stato di un insieme di dati necessario in diverse fasi di un deploy e utilizzarlo come sorgente durante la creazione di nuovi volumi, replicando queste informazioni.

Tripla replica dei dati

Gli Snapshot dei volumi non corrispondono a veri e propri backup ma usufruiscono della tripla replica dei cluster Ceph gestiti da OVH, assicurando così lo stesso grado di affidabilità di un volume.

Pronto per iniziare?

Crea un account e attiva i tuoi servizi in un minuto

Operazioni da riga di comando

Creare uno Snapshot

openstack volume snapshot create --volume vol01 snap01

Ripristinare uno Snapshot su un nuovo volume

openstack volume create --snapshot snap01 vol02

 

 

tarif public cloud

Fatturazione Volume Snapshot

Gli Snapshot dei volumi sono fatturati a GB/ora. I prezzi visualizzati si riferiscono allo storage utilizzato nell'arco del mese.