Servizi inclusi con il tuo Private Cloud

OVH non si accontenta di fornirti un hypervisor chiavi in mano ma apporta anche il suo importante valore aggiunto integrando plugin esclusivi e funzionalità aggiuntive.

Accedi a servizi inediti!

Automatizza gli host d'emergenza
Se, nonostante le precauzioni, si verifica un'interruzione su uno dei tuoi host, le VM continuano a funzionare? L'infrastruttura viene costantemente monitorata. Se viene rilevato un host difettoso, le tue macchine virtuali vengono riavviate su altri host della tua infrastruttura, grazie alle funzionalità di alta disponibilità degli hypervisor. Un host di soccorso viene aggiunto al datacenter virtuale in meno di 15 minuti e gli strumenti di ripartizione di carico distribuiscono le VM sugli host in modo permanente.
Testa la configurazione simulando il blocco di un host
Come assicurare performance sempre elevate alla tua infrastruttura?
Nell'hypervisor, basta un semplice click con il tasto destro sull'host per visualizzare la funzionalità "Resilienza" che permette di bloccarlo e verificare se il sistema fuziona correttamente comunque.
Testa le risorse per alcune ore
Come essere sicuro che gli host L saranno sufficienti a completare il starter pack e risponderanno alle necessità di alcune applicazioni particolarmente esigenti? Per testare nuovi host, puoi iniziare provandoli con la formula oraria di fatturazione e decidere, quando vuoi, di utilizzarli per una durata maggiore e passare alla tariffazione mensile. Tutto dal tuo Spazio Cliente OVH.
Aggiungi risorse in un minuto
Un picco di carico improvviso può mettere in difficoltà un sito, nonostante sia ben amministrato. Come assicurarsi di poter rispondere a queste eventualità nel più breve tempo possibile? Un minuto è il tempo necessario a OVH per attribuire nuove risorse a un cliente che le richiede, siano esse RAM, CPU, spazio di archiviazione per disporre di più I/O o qualsiasi altro componente del PCC.
Rendi sicuro l'accesso al tuo Private Cloud
Attiva una VPN per connetterti al tuo Private Cloud in modo sicuro. Basta accedere alla sezione "OVH Network" del tuo datacenter virtuale e poi cliccare su "Attiva VPN". In seguito sarà necessario installare un client sui device da cui si accede utilizzando la VPN.
Aggiungi blocchi RIPE di indirizzi localizzati nel Paese che scegli
Come si aggiorna il reverse degli indirizzi IP? Nel plug-in OVH, la sezione "OVH Network" permette di aggiornare il reverse degli indirizzi IP, a cui è già associato dominio.

Ancora più servizi