OVH annuncia l’intenzione di acquisire la divisione vCloud Air di VMware

Palo Alto (California) e Roubaix (Francia), 4 aprile 2017

OVH annuncia l’intenzione di acquisire la divisione vCloud Air di VMware

VMware, leader globale nelle infrastrutture Cloud e nelle business mobility, e OVH, fornitore di servizi Cloud su ampia scala, annunciano l’intenzione da parte di OVH di acquisire la divisione vCloud Air di VMware. I dettagli finanziari dell’operazione non sono stati resi noti. La conclusione della transazione è prevista per il secondo trimestre del 2017.

Laurent Allard, Vicepresidente del Consiglio di Amministrazione di OVH, ha tenuto una conferenza stampa online Mercoledì 5 aprile 2017

vCloud Air, l’offerta Cloud di VMware basata sulla tecnologia Software-Defined Data Center, è stata progettata specificamente per rispondere alle esigenze delle aziende, offrendo loro un’esperienza Cloud ibrida e sicura. La recente introduzione della migrazione Cloud bidirezionale, senza interruzioni, e dell’architettura ibrida DMZ ha permesso ai clienti VMware di accelerare la migrazione al Cloud, rispettando allo stesso tempo le loro esigenze in termini di sicurezza, conformità e controllo. Da quando è stato lanciato, vCloud Air è stato adottato da clienti leader del settore che hanno scelto un ambiente Cloud ibrido.

VMware ha rivisto la propria strategia di business per concentrarsi sulla fornitura di software e servizi ibridi e cross-cloud. Data questa evoluzione, VMware sta per cedere a OVH vCloud Air negli USA e in Europa, con le operations e i team al servizio dei clienti. Al termine dell’acquisizione, OVH offrirà il servizio con il nome di vCloud Air Powered by OVH. L’azienda continuerà a utilizzare le tecnologie hybrid Cloud offerte da VMware e a lavorare in stretta collaborazione con VMware sul go-to-market e sul supporto clienti nei tre casi di utilizzo definiti da vCloud Air: estensione, consolidamento e disaster recovery dei datacenter.

" Siamo lieti di annunciare questa nuova fase di evoluzione di vCloud Air. Da diversi anni abbiamo instaurato una partnership continua e di successo con OVH e consideriamo l’operazione di acquisizione come un’estensione di questa collaborazione, che apporterà numerosi vantaggi anche ai nostri clienti e partner. I clienti potranno beneficiare della presenza mondiale di OVH e di un servizio clienti personalizzato, mantenendo la tecnologia SDDC di VMware a cui sono abituati", ha dichiarato Pat Gelsinger, CEO di VMware. "Continueremo a impegnarci per fornire un’architettura cross-cloud sempre più ampia, che estende la nostra strategia di Cloud ibrido, permettendo ai clienti di eseguire, gestire, connettere e proteggere le proprie applicazioni in un ambiente comune, a prescindere dal tipo di cloud o di dispositivo". 

OVH è il leader del Cloud in Europa e uno dei principali al mondo, con oltre un milione di clienti e 260.000 server attivi. Partner di lunga durata di vCloud Air Network di VMware, OVH conta più di 200.000 macchine virtuali implementate da migliaia di clienti su vSphere di VMware, nell’ offerta Private Cloud. Nel 2011, 2014 e 2016 OVH è stata riconosciuta "Service Provider of the Year" da VMware. Nel 2016, le due aziende hanno collaborato per portare sul mercato il Software Defined Datacenter as a Service. Gli utenti di vCloud Air usufruiranno di un’ampia scelta tra i datacenter OVH nei 4 continenti e di prestazioni migliori su un perimetro mondiale, grazie ai migliaia di chilometri di rete in fibra ottica e ai 32 points of presence di OVH in tutto il mondo.

«Grazie alla relazione strategica con VMware, che comprende una R&D congiunta e la distribuzione di soluzioni di alta gamma, OVH guida il mercato del Private Cloud in Europa», afferma Octave Klaba, Chairman e CEO di OVH. «Con questa acquisizione, OVH sarà in grado di proporre un’offerta dal valore unico, adatta alle esigenze delle più grandi aziende. Questa offerta includerà una vasta gamma di soluzioni per le migrazioni e funzionalità avanzate per le infrastrutture ibride e i datacenter virtuali, con grandi vantaggi per i nostri clienti in tutto il mondo ». In merito al Patriot Act, il modello di isolamento tra le attività americane e il resto del mondo adottato da OVH resta invariato. Solamente le attività vCloud Air associate a OVH US saranno vincolate al Patriot Act.

OVH ha recentemente annunciato l’avvio dell’attività negli Stati Uniti e la prossima apertura di due nuovi datacenter sul suolo americano, che si aggiungeranno alla rete mondiale high performance e alla tecnologia green. Il nuovo management team americano è composto da top manager provenienti dal settore Cloud, sotto la guida di Russell P. Reeder, Presidente e CEO.

"La portata e l’innovazione tecnologica mondiale di OVH, combinate alla tecnologia Software Defined Data Center di VMware, offriranno ai clienti un Cloud competitivo e su larga scala", dichiara Russell Reeder. "Le due aziende si impegnano ad assicurare agli attuali clienti di vCloud Air una transizione senza soluzione di continuità, un supporto clienti eccellente, un migliorato accesso alla nostra rete globale e datacenter moderni e green».

VMware
VMware, leader globale nell’infrastruttura cloud e nella business mobility, aiuta i clienti ad accelerare la digital transformation. Le aziende si affidano a VMware per applicare con successo al proprio business e all’IT un approccio Software-Defined grazie alla Cross-Cloud Architecture e alle soluzioni per il data center, la mobility e la sicurezza. Con un fatturato 2016 pari a 7,09 miliardi di dollari, VMware conta oltre 500.000 clienti e 75.000 partner. VMware ha sede a Palo Alto e uffici in tutto il mondo. Per maggiori informazioni: www.vmware.com/it

OVH

Fondato nel 1999, il Gruppo OVH innova il mondo del Web, dei datacenter e della rete e si posiziona oggi tra i leader mondiali del Cloud. Grazie ai propri brand, So you Start, RunAbove, Kimsufi e hubiC, OVH offre tecnologie e soluzioni semplici e potenti, in grado di rivoluzionare le condizioni di lavoro di oltre 1 milione di clienti in tutto il mondo. Il rispetto per l'individuo e la libertà di accesso alle nuove tecnologie sono da sempre i valori principali del Gruppo. Per OVH, "Innovation is Freedom".