OVH: i tuoi certificati SSL gratis con Let’s Encrypt

Uscito dalla beta lo scorso 14 aprile, il servizio Let’s Encrypt adesso è disponibile in OVH! L’obiettivo? Fornire gratuitamente certificati SSL/TLS (Secure Sockets Layer/Transport Layer Security) riconosciuti in modo semplice a automatizzato da quasi tutti i browser, tramite un client open source.

Insieme alla Fondazione Mozilla e a Cisco Systems, OVH è diventato uno dei principali sponsor di Let’s Encrypt con un importante impegno: fornire certificati SSL/TLS (Secure Sockets Layer/Transport Layer Security) gratis e in modo trasparente. "Noi di OVH siamo molto orgogliosi di essere sponsor Platinum di Let’s Encrypt. Grazie a questa partnership potremo definire un nuovo standard di sicurezza, offrendo a tutte le nostre Community comunicazioni completamente sicure, dalla sorgente al destinatario", aveva affermato Octave Klaba, fondatore e CTO del gruppo, durante l'annuncio di questa collaborazione.

In pochi mesi sono stati generati quasi 1,5 milioni di certificati, chiaro segno dell'attesa che circondava il progetto.

"Il Web è sempre di più parte integrante della nostra vita quotidiana. La codifica predefinita degli scambi di informazioni è un fattore importante per garantire un livello di sicurezza e di confidenzialità dei dati all'altezza delle aspettative degli utenti", aveva annunciato Let’s Encrypt sul suo sito Internet al momento dell'annuncio della partecipazione di OVH al progetto.

SSL gratuito di default

Il protocollo HTTPS permette di stabilire una connessione cifrata tramite un certificato X509 (RSA 2048 bit e oltre) e la normativa TLS tra i computer dei tuoi utenti e il server su cui è ospitato il tuo sito, riducendo così i rischi di intercettazione di dati importanti, ad esempio informazioni personali o bancarie. La presenza di un lucchetto nella barra di navigazione indica che il sito è protetto e autenticato da un'autorità di certificazione riconosciuta.

Grazie a questa collaborazione, OVH può offrire un servizio "SSL as a Service", grazie al quale non è necessario possedere conoscenze tecniche specifiche. Da questo momento il certificato SSL è incluso in tutte le offerte di hosting Web, e attiverà il protocollo HTTPS di default e gratuitamente. Valido 90 giorni, sarà rinnovato automaticamente senza necessità di intervento da parte degli utenti.

"Avere un sito Web in HTTPS garantisce un migliore posizionamento sul motore di ricerca Google."

Certificato DV prima, EV poi

Oltre a proteggere i flussi di informazioni trasmessi tra il sito e gli utenti, questi certificati consentono di verificare l’identità del proprietario del sito. In altre parole, un certificato digitale garantisce che i trasferimenti verso di esso siano sicuri: sono i certificati DV (Domain Validation).

Altro vantaggio: avere un sito accessibile in HTTPS consente di avere un posizionamento migliore[/url] sul motore di ricerca Google, che da solo rappresenta oltre il 90% delle ricerche in Francia.

Al momento OVH propone solo il certificato DV, gratis. Tra qualche settimana saranno disponibili altre certificazioni a pagamento, compreso il tanto atteso EV (Extended Validation) che fornisce il livello di sicurezza SSL più elevato, riconoscibile nella maggior parte dei browser grazie al lucchetto e alla barra dell'indirizzo verde. In questo modo, vengono verificati dati molto più precisi e la fiducia tra utenti e sito è rafforzata: esistenza legale, fisica e commerciale della società dietro al dominio.

Ordinalo subito!

Per ordinare subito il tuo hosting con SSL gratuito attivo, clicca qui.
Consulta questa guidaper la risoluzione dei problemi SSL sul tuo sito e per modificare il tuo file .htaccess.