OVH World Tour: stagione 2, episodio 1/29

Dopo aver incontrato oltre 4.000 clienti durante lo scorso World Tour, OVH ha alzato la posta: 12.000 nel 2015. Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, sono state aggiunte numerose date e il contenuto è stato arricchito: più tecnico, più orientato ai professionisti, ma anche più accessibile ai principianti. A Lille, giovedì 26 febbraio 400 partecipanti hanno già scoperto questa nuova edizione dell'OVH World Tour.

L’OVH World Tour di Lille si è tenuto allo Stade Pierre-Mauroy de Villeneuve-d’Ascq.

Seguendo un modello collaudato, la giornata si è divisa in due parti: mattina dedicata al futuro di OVH, ritmata dagli interventi di Laurent Allard, nuovo CEO del gruppo, e di Alexandre Morel, direttore Sales & Marketing, e pomeriggio più tecnico, con esempi pratici e possibilità di provare alcuni prodotti.

Laurent allard, CEO OVH, e Alexandre Morel, direttore Sales & Marketing si danno il cambio sul palco.

Novità e incontri

Il 26 febbraio mattina, un'anfiteatro gremito ha visto succedersi sul palco Laurent Allard e Alexandre Morel che hanno parlato delle future ambizioni di OVH a livello locale e globale, degli ultimi prodotti e servizi e della roadmap delle prossime innovazioni. Chi non ha trovato posto, ha potuto comunque seguire l'evento in live streaming su 4 monitor. Come da tradizione, il World Tour ha anche presentato due aziende locali, Giroptic e Vodkaseter, le cui infrastrutture sono sviluppate sulle soluzioni OVH. Infine, tre partner tecnici OVH, Microsoft, Intel, VMware, hanno annunciato rispettivamente l'arrivo di Microsoft Office 365 in OVH, la partnership con Intel sull'accelerazione dei servizi Big Data o, ancora, la futura disponibilità di VMware Integrated OpenStack (VIO), una distribuzione realizzata e supportata da VMware. Una mattina ricca di novità!

L'OVH World Tour è anche un'occasione per permettere a clienti e partner di conoscersi.

Lab e workshop

Nel pomeriggio, si sono tenuti 17 Lab e workshop a cui hanno partecipato una ventina di professionisti che hanno potuto provare i prodotti insieme agli esperti OVH. Gli ospiti della data di Lille hanno potuto quindi testare con mano la vRack o avere informazioni sul Dedicated Cloud e sulla sua implementazione. Tra gli argomenti dei 15 workshop: oggetti connessi, primi passi con Docker e utilizzo di multidatacenter.
Anche queste conferenze dal carattere più tecnico e professionale hanno avuto un grande successo!

I Lab e i workshop permettono ai visitatori di familiarizzare con i prodotti e i servizi OVH.

Al via il tour mondiale

Italia, Regno Unito, Germania, e molti altri. Sono stati tantissimi i rappresentanti delle filiali del gruppo. E questo anche perché quest'anno i team di esperti OVH di infrastrutture Cloud e Dedicated visiteranno 29 città, in 10 paesi. Tra alcune delle nuove città: Roma, Berlino, Washington e Manchester; tra i nuovi paesi: Belgio e Marocco. Tutti gli eventi saranno adattati in base al tipo di partecipanti e dureranno una giornata, come a Lille, o mezza giornata.

Tra le prossime date già confermate: Montpellier il 03/04, Toronto il 23/04, Madrid il 28/04, New York il 14/05, Bruxelles il 21/05, Berlino il 25/06, Boston il 27/08 e Londra il 03/12.

Rivedi tutte le immagini dell'evento di Lille