FAQ Exchange 2016



Vantaggi di Exchange 2016


Quali sono le principali differenze tra le soluzioni Exchange 2010, Exchange 2013 e Exchange 2016?

Hosted Exchange 2016 offre un numero maggiore di funzionalità, soprattutto per il lavoro in team. Inoltre, la capacità di storage raggiunge i 50 GB per account.

Il sistema di ordine e configurazione, come lo Spazio Cliente OVH, è più intuitivo, veloce e facile da utilizzare.

Dal punto di vista delle applicazioni, quali sono le nuove funzionalità apportate da Exchange 2016?

Oltre alle ottimizzazioni tecniche sull'infrastruttura, Exchange 2016 propone nuove funzionalità sulle sue diverse applicazioni:
  • collaborazione: integrazione a SharePoint, OWA Web App (Excel, Word, PowerPoint)
  • inbox intelligente: suggerimenti di ricerca, tolleranza agli errori di digitazione
  • interfaccia OWA (Outlook Web App) ottimizzata per schermi touch
  • nuova modalità offline per consultare i messaggi già letti anche senza connessione


Quali sono i vantaggi dell'offerta Private rispetto all'offerta Hosted?

Hosted Private
Server Web Hosting Privato
IP Web Hosting Dedicated
Risorsa Web Hosting Dedicated
Certificato SSL Web Hosting Personalizzato


Perché OVH sceglie Microsoft Exchange?



Ordine/Amministrazione/Fatturazione


È possibile migrare dall’offerta Exchange 2010 a Echange 2016?

No, al momento non è possibile passare automaticamente dalla versione 2010 alla 2016. Per usufruire di Exchange 2016, è necessario migrare manualmente gli account dopo aver ordinato la nuova soluzione.

Per effettuare la migrazione dei dati, è possibile utilizzare il nostro tool OVH Mail Migrator (OMM).

È possibile migrare dall’offerta Exchange Hosted 2013 a Exchange Hosted 2016?

Sì, per passare dalla versione 2013 alla 2016 è sufficiente accedere allo Spazio Cliente OVH e cliccare sul tasto corrispondente. Il trasferimento è gratuito e non comporta interruzioni del servizio.

Per sottoscrivere un'offerta Exchange è necessario aver registrato un dominio in OVH?

No, è possibile utilizzare un qualsiasi dominio di cui sei proprietario.

C'è una durata minima di sottoscrizione del servizio?

Il servizio Exchange non prevede una durata minima di impegno contrattuale, tranne in caso di pagamento anticipato del servizio per un anno.

Il rinnovo è automatico. Per disattivare il servizio, è invece necessario inviare la richiesta prima della data di scadenza.

La disattivazione può essere richiesta in qualsiasi momento e diventa effettiva alla data di scadenza.

Come funziona il nuovo sistema di fatturazione mensile dell'offerta Private?

La fatturazione avviene ogni mese, in corrispondenza della data di creazione di servizi e account.

Se viene configurato un nuovo account in un servizio esistente, l'importo corrispondente viene aggiunto alla fattura mensile.

In caso di pagamento anticipato dei servizi, la cifra prepagata viene utilizzata per saldare i nuovi account configurati.

Come funziona il rinnovo del servizio?

Il rinnovo del servizio è automatico e mensile e avviene in corrispondenza della data di creazione del servizio.

Il pagamento viene addebitato automaticamente sul conto OVH o sulla carta o conto bancario registrati nello Spazio Cliente OVH.

Come viene gestita la fatturazione se ciene creato e configurato un account in un servizio già esistente?

La fatturazione avviene ogni mese, in corrispondenza della data di creazione di servizi e account.

Se si aggiunge un account a un servizio già esistente, l'addebito mensile ammonterà alla somma relativa al numero massimo di account configurati durante il mese.

In caso di pagamento anticipato dei servizi, la cifra prepagata viene utilizzata per saldare i nuovi account configurati.

L'offerta Hosted Exchange 2016 è rimborsabile in caso di disattivazione del servizio nel corso dell'anno?

No. Se il servizio Hosted Exchange 2016 viene disattivato nel corso dell'anno, non si avrà diritto ad alcun rimborso.

Viene però mantenuta la piena libertà di riassegnare nuovi indirizzi email sugli account attivi.

L'offerta Private Exchange 2016 è rimborsabile in caso di disattivazione del servizio nel corso dell'anno?

No. Se il servizio Private Exchange 2016 viene disattivato nel corso dell'anno, non si avrà diritto ad alcun rimborso.

Dov'è ospitato fisicamente il servizio Hosted Exchange 2016?

I dati sono ospitati esclusivamente nei datacenter OVH fin Francia.



Configurazione


Come migrare o copiare un account Exchange su un nuovo account?

Che si tratti di un servizio OVH o esterno, un account Exchange 2010, 2013, Gmail, Yahoo! o IMAP può essere trasferito verso un altro account Exchange 2016 ospitato da OVH.

Tutti gli elementi dell'account (email, contatti, task, ecc...) vengono copiati sull'indirizzo di destinazione, senza cancellare il contenuto sorgente.

La migrazione degli account è semplice e gratuita, in particolare in caso di trasferimento di un account Exchange in OVH.

Scopri il nostro OVH Mail Migrator.

Cosa succede una volta che l'ordine è stato convalidato?

Viene inviata un'email di conferma della creazione dell'ordine. Il servizio viene creato nello Spazio Cliente in modo che sia possibile configurare gli account.

Come aggiungere un account?

Dallo Spazio Cliente OVH è possibile aggiungere, eliminare o modificare gli account associati ai servizi Exchange.

Per effettuare l'operazione è sufficiente selezionare il servizio nella colonna a sinistra, cliccare su "Account Exchange" e selezionare il pulsante "Aggiungi".




Come recuperare le informazioni relative agli account?

Direttamente dallo Spazio Cliente OVH, selezionando il servizio nella colonna a sinistra e cliccando su "Account Exchange" per visualizzare la lista con le informazioni generali di ciascun account:
  • Indirizzo email
  • spazio libero/utilizzato
  • numero di alias
  • stato
  • Licenza Outlook





Come configurare un account?

Dal menu "Account Exchange" dello Spazio Cliente OVH è possibile selezionare un account e cliccare sul pulsante "Configura".

Si apre un menu che consente diverse azioni di configurazione, come la modifica dell'indirizzo email, l'aggiunta di una licenza Outlook o il cambio del tipo di account.

Come aggiungere un dominio al proprio servizio?

Dallo Spazio Cliente OVH: dopo aver selezionato il servizio nella colonna a sinistra, clicca su "Dominio" e seleziona il pulsante "Aggiungi un dominio".

A questo punto è possibile scegliere un dominio tra quelli registrati in OVH o inserirne uno esterno.

È possibile recuperare i vecchi messaggi di posta dopo aver sottoscritto il servizio?

Le vecchie email possono essere importate in formato PST. Per recuperare i messaggi è quindi sufficiente creare un file .pst (da Outlook, ad esempio) dal vecchio account e importarlo nel client di posta, configurando il nuovo account.

Per migrare i dati è ancora possibile utilizzare la nostra interfaccia OMM.

OVH modifica i record MX dopo l'attivazione di un'offerta Exchange?

No, la modifica dei record MX non viene effettuata automaticamente, ma è possibile cambiarli in autonomia dallo Spazio Cliente.

È inoltre modificare automaticamente i record MX durante l'aggiunta di un dominio al servizio Exchange.

Quanti account email Exchange 2016 possono essere aggiunti per ogni dominio sull'offerta Hosted?

Sull’offerta Hosted è possibile aggiungere 20.000 account email per ogni dominio. Per un numero superiore è possibile attivare la soluzione Dedicated Exchange, disponibile a partire da 1.000 account.

Per l'offerta Hosted Exchange 2016, quali sono i limiti relativamente all'invio di email, al numero massimo di destinatari in copia e alla dimensione degli allegati?

Il numero massimo di destinatari in copia è 200, la dimensione degli allegati non può essere superiore ai 100 MB (solo in SMTP). Non esitono invece limiti relativamente al numero di invii di messaggi.

È possibile utilizzare l'Active Directory del server Exchange?

No, ma questa funzionalità potrebbe essere disponibile prossimamente.

Con quale frequenza vengono effettuati i backup dei dati?

L'offerta Hosted prevede un backup orario dei dati, effettuato in modo automatico. Anche per la soluzione Private i backup sono automatici, ma vengono effettuati giornalmente.

È possibile recuperare email, calendari o account?

Per 15 giorni è a disposizione un backup di messaggi di posta elettronica, calendari e contatti. Il periodo di redemption dura 30 giorni.

OVH può creare e configurare gli account?

OVH non interviene direttamente sulla configurazione delle singole piattaforme Exchange, ma in caso di necessità è possibile contattare il nostro supporto.