VMware o Microsoft: OVH lancia l’hypervisor "as a service"

Dedicated Cloud si adatta più che mai alle necessità dei suoi clienti, con l'arrivo di Microsoft Hyper-V. La versione 2014 offre la scelta fra due gamme di host, basate sulla stabilizzazione e le performance. Cosa apportano questi upgrade? Ne parliamo con Hélène Caraux, product manager Cloud presso OVH.

Hélène Caraux, product manager Cloud presso OVH

"Non ci accontentiamo di fornire vSphere o Hyper-V: mettiamo la nostra esperienza nel servizio di Dedicated Cloud."

Microsoft Hyper-V
I clienti possono scegliere fra processori Intel e AMD.
La vRack, rete privata multiservizio e multidatacenter, permette di interconnettere numerose soluzioni OVH.