Server dedicati che migliorano ancora!

OVH ha totalmente riorganizzato la sua offerta di server dedicati. Gli utenti vengono guidati nell'ordine da una segmentazione in 3 gamme, Enterprise, Hosting e Infrastructure. Ogni gamma è pensata per utilizzi differenti. Mehdi Bekkaï, product manager Server Dedicati OVH, ci fornisce maggiori informazioni.

Enterprise

"Su OVH, troviamo server a grande valore aggiunto - chiarisce Mehdi - Macchine personalizzabili in base alle proprie specifiche necessità. RAID, dischi SATA3, SSD o SAS, blocchi IP Failover, banda passante, etc. Con tempi di consegna di 120 secondi per le configurazioni standard". Il biglietto di ingresso al mondo OVH è stato ovviamente riadattato. "Sono necessari 81.99€ Iva esclusa al mese* per un server entry level. A questo prezzo, l'utente ha la certezza di avere le più recenti innovazioni tecnologiche, i più potenti componenti, numerosi servizi inclusi (controller IMPI/KVMoIP, per citarne uno) e un supporto avanzato". D'altro canto, ricompensiamo la fedeltà dei nostri clienti proponendo sconti in base alla durata di locazione di un server. OVH offre una garanzia sul prezzo e sulla disponibilità delle macchine per ben sei mesi dalla modifica della gamma: "una procedura molto attesa dai nostri partner-reseller".

Allo stesso prezzo:

Gamma "Enterprise": macchine potenti e multitasking per rispondere a tutte le necessità aziendali

Solide CPU (da 6 a 16 core) e RAM potenziata (fino a 256 GB), i server di gamma ENTERPRISE rispondono a tutte le necessità aziendali: hosting del sito, extranet e intranet, posta, CRM, applicazioni specifiche, strumenti per il lavoro in team, VPN, invio di newsletter, backup, etc. "Sono server tuttofare, pensati per chi vuole il massimo dell'hardware a un prezzo più basso possibile. Parliamo di server multitasking, perché i server Enterprise possono occuparsi di tutto, non sono progettati per una specifica attività".

Gamma "Hosting": virtualizzare e distribuire le risorse

Consegnati con un pack di IP Failover geolocalizzabili ruotati direttamente sulla macchina (da 16+32 a 128 IPv4) i server dedicati di gamma Hosting, sono equipaggiati con CPU ad alta frequenza (3.1 Ghz+), con ottime quantità di RAM (fino a 128 GB). Concepiti per la virtualizzazione delle risorse e la condivisione di molti progetti o per gestire numerosi clienti, sono perfetti per chi si occupa di Web Hosting e VPS. "I server Hosting sono isolati l'uno dall'altro. Sono progettati per funzionare in modo autonomo: l'utente avvia diverse VM sulla sua macchina, per ospitare i dati o per il front-end". L'architettura 3-tiers viene realizzata in una sola macchina, abbastanza potente da gestire istanze multiple di virtualizzazione. "In sostanza, i server Hosting presentano il miglior rapporto risorse/potenza/prezzo/IP sul mercato, per la condivisione e la distribuzione delle risorse".

Gamma "Infrastructure": infrastrutture complesse e multidatacenter

I server dedicati di gamma INFRASTRUCTURE sono progettati alle grandi aziende, ai sistemisti e alle software house che si occupano di prodotti in modalità SaaS e intendono esternalizzare totalmente o in parte il loro sistema informatico. "Parliamo di architetture basate su almeno 3 livelli (3-tiers)! Quando al server viene richiesta un'informazione, la query viene reindirizzata a una terza macchina (spesso quella dove è localizzato il database). Alcune volte, il processo è ancora più complesso. Delle reti private, con o senza firewall, collegano i server fra di loro, delle VM e dei ripartitori di carico completano il sistema. Sono infrastrutture perfette per la gestione di dati sensibili, contabili, bancari o finanziari".

Questi utenti sono interessati alle zone in cui sono presenti i datacenter OVH, per costruire infrastrutture multidatacenter. Infrastrutture compatibili con l'elaborazione di piani di ripresa/continuità di attività (PRA/PCA). I clienti che scelgono la gamma Infrastructure beneficiano al massimo della potente rete mondiale in fibra ottica OVH. "La vRack 1.5 permette di collegare, in uno stesso rack virtuale, macchine distribuite nei diversi datacenter OVH, compreso BHS in Canada. È possibile costruire piattaforme complesse di grande robustezza, nelle quali il o i server critici sono isolati all'interno di reti private virtuali. Questa architettura esternalizzata potrà essere collegata al datacenter aziendale, tramite collegamento della fibra ottica a uno dei 17 punti di presenza della rete OVH (progetto "Direct Connect")". I server di gamma Infrastructure sono perfetti per chi intende combinare server dedicati (che forniscono il massimo di I/O), Cloud interno, Dedicated Cloud e Public Cloud per adattare in tempo reale le risorse alle necessità, in quanto i diversi componenti di questa infrastruttura ibrida sono collegati dalla stessa rete privata.

I server di gamma Infrastructure, dotati di una o due schede di rete compatibili con la vRack, sono altamente personalizzabili: "Nel caso degli HG e BIG HG, parliamo di macchine su misura. Ogni componente può essere personalizzato, è possibile collegare fino a tre case, capaci di ospitare fino a 36 dischi ciascuno (144 TB di capacità totale)! L'utente definisce la configurazione delle sue macchine in base alla funzione che avranno nella sua infrastruttura: frontend, gestione database, storage, ripartizione di carico, etc. Per assicurare una disponibilità (SLA) del 100%, queste macchine sono equipaggiate con sistemi che permettono loro di essere sempre attive, anche in condizioni particolarmente negative". Le macchine T3 dispongono di due collegamenti di rete da 1 Gbps e di due allacci elettrici, mentre le macchine T4 (HG e BIG HG) hanno due collegamenti di rete da 10 Gbps, almeno due processori, due allacci elettrici e due fonti di alimentazione differenti. I server T4 utilizzano anche l'"Hot Swap", la possibilità di sostituire a caldo un blocco di alimentazione o un disco RAID difettoso.

Mehdi Bekkaï, product manager Server Dedicati OVH

Opzioni comuni e un supporto "follow the Sun"

Differenti nelle configurazioni e nelle destinazioni d'uso, i server OVH hanno in comune molte opzioni, come una vasta gamma di sistemi operativi installabili in pochi click, uno spazio di backup FTP da 500 GB, traffico illimitato, possibilità di scegliere dove localizzare il proprio server o ancora la protezione anti-DDoS PRO. Inoltre, chi sceglie un server dedicato OVH, beneficia del nostro invidiabile supporto.

Serveur di Storage, soluzioni HPC e Big Data pronti all'uso: OVH risponde a qualsiasi necessità!

Di recente, OVH ha rivisto la sua offerta di server dedicati allo storage di dati. Compatibili con i sistemi OpenStack, Ceph e Lustre, queste macchine permettono di installare sistemi di storage distribuiti in 2, 3 o 4 datacenter utilizzando un'interconnessione vRack. In esclusiva mondiale, OVH propone su alcuni modelli una connessione di 40 Gbps, per accelerare sensibilmente i trasferimenti. Grazie ai nuovi dischi da 6 TB all'elio fabbricati da HGST, la capacità di storage potrà essere estesa fino a 216 Tb!
Le offerte Big Data (il cui top gamma ha una connessione da 40 Gbps) e HPC sono state rinnovate. "I Big Data e l'HPC sono complementari. Una permette di realizzare operazioni relativamente semplici su quantità enormi di dati, per analisi predittive o di business intelligence. L'altra permette di risolvere operazioni complesse in tempi brevissimi e quindi di aumentare i ritmi delle proprie ricerche, mantenendo i prezzi contenuti, grazie alla possibilità di utilizzare un cluster di calcolo a consumo".

* alla tariffa mensile del server è necessario aggiungere le spese di installazione che vanno da 99 a 299€ (suscettibili di modifiche). Queste spese sono incluse per gli impegni di 12 mesi.