Sicurezza e riservatezza dei tuoi dati: la nostra priorità
Da oltre 15 anni OVH ospita i dati dei propri clienti prestando la massima attenzione alla loro protezione. Per assicurare il più alto grado di sicurezza possibile, utilizziamo dispositivi efficaci e adottiamo una serie di best practice a tutti i livelli della nostra organizzazione e delle nostre infrastrutture. In questo modo siamo in grado di offrire una disponibilità, integrità e confidenzialità dei contenuti praticamente infallibili.

Datacenter sotto stretta sorveglianza



In tutti i datacenter del Gruppo l’accesso agli impianti è rigorosamente controllato. Per proteggerci da qualsiasi forma di intrusione o pericolo, il perimetro è messo in sicurezza e dotato di un sistema di videosorveglianza e rilevamento dei movimenti sempre attivo. L'attività interna ed esterna ai datacenter viene costantemente monitorata e registrata su server protetti, mentre i team addetti alla sorveglianza sono connessi 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Per controllare l'accesso al complesso OVH, adottiamo procedure di sicurezza rigorose. Tutti i dipendenti dispongono di un badge RFID personale a cui vengono associati i diritti di accesso, regolarmente aggiornati in base al ruolo di ognuno. Per effettuare l'ingresso ai locali ogni dipendente deve autenticarsi e attraversare le porte di sicurezza.

Per i datacenter la protezione è ancora maggiore: l'accesso è consentito soltanto al personale autorizzato. OVH è l'unico proprietario e utilizzatore dei propri edifici.

I collaboratori OVH devono utilizzare un badge per poter circolare in azienda.




Gestione dei rischi di incendio



In ciascun datacenter, ogni sala è dotata di un sistema di rilevamento ed estinzione degli incendi e di porte tagliafuoco. OVH rispetta la regola APSAD R4 per l'installazione di estintori portatili e ha ottenuto il certificato di conformità N4 per tutti i suoi datacenter.



Sicurezza della rete



OVH implementa la propria rete in fibra ottica nel mondo. Sempre all'avanguardia in ambito tecnologico, i materiali vengono scelti e installati dai nostri tecnici specializzati, che provvedono anche alla loro manutenzione.

Questa rete di proprietà esclusiva permette di offrire a tutti i clienti servizi dagli standard elevati, grazie a una banda passante da 8 Tbps in Europa, 4 Tbps in Nord America e 33 Punti di Presenza connessi in 4 continenti. L’azienda ha inoltre deciso di costruire la propria rete in modo totalmente ridondato e installare numerosi nodi aggiuntivi per eliminare qualsiasi rischio di indisponibilità. La molteplicità di collegamenti permette inoltre di utilizzare il percorso più breve riducendo notevolmente i tempi di latenza.

La rete mondiale OVH è totalmente ridondata, come i nostri datacenter, che hanno due collegamenti elettrici indipendenti.



Sicurezza dei server



I nostri tecnici sorvegliano costantemente i datacenter, per reagire tempestivamente in caso di incidente.

La presenza dei tecnici OVH è garantita 365 giorni all'anno, 7 giorni su 7, 24 ore su 24, per una manutenzione permanente. In caso di incidente i nostri team si attivano immediatamente per ripristinare i server nel minor tempo possibile.

Alcune gamme di server sono inoltre dotate di doppia alimentazione e doppia scheda di rete: in questo modo l'infrastruttura è totalmente ridondata.



Alimentazione elettrica



I datacenter OVH sono alimentati da due collegamenti elettrici indipendenti e dotati di convertitori. L'installazione di gruppi elettrogeni con ben 48 ore di autonomia permette di far fronte a eventuali guasti alla rete elettrica.

Ogni datacenter è alimentato da due collegamenti elettrici indipendenti. In caso di problemi, i gruppi elettrogeni si attivano immediatamente.



Datacenter distanti geograficamente



OVH possiede 27 datacenter: 15 in Francia, 6 in Canada, 1 in Polonia, 1 in Germania, 1 in Australia, 1 a Singapore, 1 nel Regno Unito e 1 negli Stati Uniti.







Questa copertura ci consente di assicurare la continuità di servizio anche in caso di incidente importante. Il backup dei dati degli hosting Web ospitati a Parigi, ad esempio, viene replicato quotidianamente su server a Roubaix, mentre i dati di hubiC in 3 siti differenti. Per i clienti che utilizzano server dedicati, offriamo anche la possibilità di effettuare backup in più datacenter distanti fra loro.



Protezione anti-DDoS



OVH integra in tutte le soluzioni di hosting un sistema contro tutti i tipi di attacco DDoS. Nei datacenter del Gruppo sono state implementate ben nove infrastrutture anti-DDoS, con capacità di 6x600 Gps + 1x 240 Gbps + 2x120 Gbps.

Grazie a questa tecnologia, riusciamo a mitigare fino a 4 Tbps, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Scopri di più.



Confidenzialità dei dati



OVH è un provider che fornisce un'infrastruttura su cui ospitare dati di qualsiasi tipo, con la garanzia di un accesso logico rigorosamente regolamentato.





Un video per chiarirci le idee!



Tour panoramico sulle misure di sicurezza OVH


Il concetto di sicurezza di Germain Masse, Chief Operating Officer di OVH